top of page
  • Immagine del redattoresault

Champions League - Il Real Madrid sul tetto d'Europa, Borussia Dortmund battuto 2-0

A Wembley l'atto finale della stagione dei club, la squadra di Ancelotti vince il suo 15esimo trofeo continentale



PHOTO: Real Madrid finale Champions League (ANSA)

Il Real Madrid sul tetto d'Europa, Borussia Dortmund battuto 2-0 nella finale di Champions League

Nessuna sorpresa a Wembley, dove il favoritissimo Real Madrid soffre ma batte 2-0 i tedeschi e vince la sua 15^ Champions League. Record anche per Ancelotti al quinto trionfo da allenatore nella competizione (e settimo personale). Meglio i tedeschi nel primo tempo, pericolosi due volte con Adeyemi e soprattutto con il clamoroso palo di Fullkrug. Dopo l'intervallo ci provano Kroos e ancora Fullkrug, la sblocca di testa Carvajal su corner di Kroos. Bellingham spreca il raddoppio, lo trova Vinicius nel finale.



La Champions è del Real Madrid per la 15^ volta


Blancos sempre più nella storia della competizione con l'ennesimo trionfo, loro come Carlo Ancelotti che conquista la sua quinta Champions da allenatore (altro record) e settima personale. Primo tempo di sofferenza: Adeyemi pericoloso due volte, palo di Fullkrug. Nella ripresa il Real la spunta 2-0 grazie al colpo di testa di Carvajal e al diagonale di Vinicius nel finale.


BORUSSIA DORTMUND-REAL MADRID 0-2


Marcatori: 74' Carvajal, 83' Vinicius Jr


BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): Kobel; Ryerson, Hummels, Schlotterbeck, Maatsen; Emre Can (80' Malen), Sabitzer; Sancho, Brandt (80' Haller), Adeyemi (72' Reus); Fullkrug. All. Terzic


REAL MADRID (4-3-1-2): Courtois; Carvajal, Rudiger, Nacho, Mendy; Valverde, Camavinga, Kroos (85' Modric); Bellingham (85' Joselu); Vinicius Junior (94' Lucas), Rodrygo (90' Militao). All. Ancelotti


Arbitro: Vincic


Ammoniti: Vinicius Jr (R), Schlotterbeck (B), Sabitzer (B), Hummels (B)

Espulsi: -


TAGS: (ANSA) (Sky Sport) (Goal.com)

47 visualizzazioni0 commenti

Comentarios


bottom of page